Viaggiare in Madagascar con un’auto d’epoca

///Viaggiare in Madagascar con un’auto d’epoca

Viaggiare in Madagascar con un’auto d’epoca

Tra i tanti progetti che sto seguendo in questo periodo ce n è uno in ambito turistico che secondo me sarà destinato a sicuro successo.

Tutto nasce dal fatto del mio amore per le macchine d’epoca, un amore talmente intenso che mi ha costretto a vendere due anni fa ad un amico originario della Corsica il mio vecchio pulmino Volkswagen T2, venduto non tanto perché non lo amassi, ma proprio perché lo amavo talmente tanto che mi piangeva il cuore a vederlo inutilizzato in giardino.

Il mio amico ha preso passione al pulmino, l ha rinnovato completamente, seguendo però sempre l’idea da me proposta di un utilizzo commerciale a fini turistici: l’affitto del veicolo per giovani in gruppo che volessero visitare il Madagascar con un basso budget, sfruttando le limitate possibilità di campeggio date dal paese e integrandole con le possibilità date dal pulmino.

E non si è fermato qui: ha subito comprato altri 3 pulmini e iniziato a sistemare il secondo.

Secondo i nostri calcoli entro la fine del 2018 con 3 pulmini risistemati si potrà cominciare a offrire viaggi.

Per il momento ancora spazio a meccanici, falegnami (si gli interni del primo sono in legno) e tappezzieri.

2018-04-16T04:28:31+00:00

Scrivi un commento